11 Comments

  1. Arietta
    21 febbraio 2009 @ 07:19

    Perfetto accostamento Sillaba, mi piace molto, sono tutti ingredienti che adoro! Io con la pasta di Felder, scoperta da poco, ho fatto una quiche con cavolfiore, pancetta e gorgonzola e ti assicuro che ne vale veramente la pena,

    Reply

  2. Carolina
    21 febbraio 2009 @ 07:51

    Che belle che sono Sillaba! Le mini quiche (o le quiche) sono sempre favolose. Ne ho in programma un tipo per il mese prossimo, proprio mini come le tue!!! E poi… Verza, radicchio e noci… Wow!!!
    Buon fine settimana!

    Reply

  3. Cl
    21 febbraio 2009 @ 11:05

    mamma che foto che fai! bellissime! e poi queste quiche! che bellezza e che bont

    Reply

  4. Cannelle
    21 febbraio 2009 @ 14:54

    Complimenti per il blog e per le foto!!!
    La verza a me piace tantissimo. Io ho postato dei buonissimi involtini e la pasta con la verza. Prover

    Reply

  5. Betty
    21 febbraio 2009 @ 16:07

    carinissimo il tuo blog, complimenti!
    la ricettina della mini quiche

    Reply

  6. Cianfresca
    21 febbraio 2009 @ 20:58

    Ehm guardacaso ho proprio una bella vera pronta nel frigorifero.. eh chiss

    Reply

  7. elisabetta
    22 febbraio 2009 @ 09:55

    Una ricetta che coglie l’atmosfera di questa stagione :)
    e le foto rendono molto bene l’idea, sono proprio belle

    Reply

  8. Wennycara
    22 febbraio 2009 @ 10:19

    Che buone… la triade di ingredienti

    Reply

  9. pagnottella
    22 febbraio 2009 @ 21:37

    Mi piace questo impasto per la bris

    Reply

  10. Fra
    23 febbraio 2009 @ 14:58

    Un matrimonio di sapori davvero intrigante! Bravissima
    un bacio
    fra

    Reply

  11. Francesca
    20 marzo 2009 @ 10:39

    che belle quiches, mi ricordano un forno ultravisitato quando ero nella mia Bordeaux.

    ciao ti ho appena scovata:)

    f.

    Reply

Leave a Reply