20 Comments

  1. Carolina
    27 marzo 2009 @ 07:15

    Semplicemente meravigliosi… Sono davvero belli.
    Alla fine P. Herm

    Reply

  2. Babs
    27 marzo 2009 @ 07:55

    ph10 – pierre herm

    Reply

  3. Cuoche dell'altro mondo
    27 marzo 2009 @ 08:05

    Dopo mezz’ora di fila da PH a Parigi, senza che si facesse un passo avanti, mi sono arresa e sono ripartita da Parigi senza provare i macarons!
    Ho provato il pendent svizzero, i Luxemburgerli, ma sono rimasta molto delusa.
    Dovr

    Reply

  4. Juls
    27 marzo 2009 @ 08:22

    Mi inchino a cotanta maest

    Reply

  5. Kitty's Kitchen
    27 marzo 2009 @ 08:50

    Che buoonniiiiii!
    Proprio particolari: Wasabi & Pamplemousse

    Reply

  6. Mary
    27 marzo 2009 @ 08:57

    buoniiii e belli colorati!

    Reply

  7. Elena
    27 marzo 2009 @ 09:05

    Belli all’ennesima potenza….e chiss

    Reply

  8. Fra
    27 marzo 2009 @ 11:59

    Dei dolcissimi gioielli…da gustare sognando di essere nella Ville Lumiere
    Un bacio e buon fine settimana
    fra

    Reply

  9. Gi
    27 marzo 2009 @ 16:10

    ormai i macarons di PH mi perseguitano…devo andare a Parigi ad assaggiarli..poi magari provo anche a farli..ma vuoi metterli magiarli a Paris?

    Reply

  10. Anonymous
    29 marzo 2009 @ 18:51

    Dimmi un po’, chi ti ha ispirato questa volta questo post??? :) ti scrivo da Parigi, dove ho comprato e gustato dopo una fila di 40 minuti i macarons di Laduree…semplicamente deliziosi! grazie per l’idea, senza di te non avrei mai scoperto questa delizia che si scioglie in bocca… Virginia

    Reply

  11. Sillaba
    29 marzo 2009 @ 22:05

    Virginia!!! avevo proprio letto su fb che andavate a farvi un giretto a Parigi e allora…lo azzeccata! :-P
    Quindi fila di 40 minuti per i macarons di Laduree…sono proprio buoni! Quando ci vediamo???

    Reply

  12. Pupina
    30 marzo 2009 @ 15:37

    Sono venuti una vera meraviglia, sei stata bravissima!

    Reply

  13. Mariluna
    1 aprile 2009 @ 12:24

    Ecco il li ho assaggiati, ma pi

    Reply

  14. pagnottella
    4 aprile 2009 @ 23:46

    Cara passa da me c’

    Reply

  15. Nicola Pizzolato
    22 settembre 2011 @ 11:34

    A Londra i macaroons impazzano, Laduree e in versione asiatica Yauatcha sono i pi

    Reply

  16. flo
    22 settembre 2011 @ 12:19

    Sai che io quando sono entrata da nella sua pasticceria con tanta aspettativa sono rimasta delusa da tutto????
    Maccaroons compresi. Di gran lunga migliore la presentazione, in tutto del mitico Laudree.

    Reply

  17. Doriana
    22 settembre 2011 @ 12:42

    Mamma mia, li assaggerei tutti! Anche se devo dire che quelli noisette et truffe e quelli wasabi et pamplemousse mi ispirano un sacchissimo!

    Reply

  18. Cla
    28 settembre 2011 @ 15:59

    io non li ho mai assaggiati, mi ripromettevo di realizzarli, pensavo che questi fossero fatti da te e mi stavo fiondando a prendere un pizzino per copiarmi la ricettuzza e invece…muoio d’invidiaaaaaa
    ***

    Reply

  19. Cristina
    31 dicembre 2011 @ 15:30

    Io ho recentemente assaggiato quelli dell’inventore, ovvero Ladur

    Reply

  20. Silvia
    31 dicembre 2011 @ 15:34

    …immagino immagino, spero presto di farne scorpacciata anch’io! ;)

    Reply

Leave a Reply