No Comments

  1. Juls
    14 maggio 2009 @ 09:25

    Anche mia mamma usa l’aceto al posto del limone e ho notato la tua stessa cosa, le acciughine sono pi

    Reply

  2. Fra
    14 maggio 2009 @ 14:03

    Bellissimo piatto e anche molto veloce! Concordo con te con le alici

    Reply

  3. fiordisale
    14 maggio 2009 @ 20:25

    la luce di questa foto

    Reply

  4. lise.charmel
    4 giugno 2009 @ 07:13

    anche a gallipoli le facevano con l'aceto e il mio fidanzato le adorava, gliele devo proprio preparare, grazie per questa ottima ricetta

    Reply

  5. tato
    23 settembre 2009 @ 10:51

    Ciao,chiedo un consiglio,giorno 8 ottobre ho degli amici a cena, di buono e siciliano cosa mi consigli,fatemi lavorare poco.

    Reply

  6. Sillaba
    24 settembre 2009 @ 08:36

    @tato: b

    Reply

  7. Anonymous
    5 maggio 2010 @ 16:12

    Complimenti da Venezia

    Reply

  8. Anonymous
    5 maggio 2010 @ 18:02

    Attenzione per

    Reply

  9. Anonymous
    5 maggio 2010 @ 21:35

    forse non sai che l'aceto rosso o bianco sono dei ottimi disinfettanti. io con mio nonno ho mangiato il pesce crudo pascato in alto mare, ed assiccato sul bordo della barca bagnandoli co acquq di mare e sotto il sole, come condimento si usava, olio e pepe. provalo sa terra e stofina il pane con uno spicchio d'aglio. buon'appetito

    Reply

  10. Anonymous
    6 maggio 2010 @ 07:04

    In effetti per marinare l'aceto

    Reply

  11. Anonymous
    13 luglio 2010 @ 09:12

    Grazie per la ricetta… ma "USCITELE DAL FRIGO" mi ha fatto sobbalzare! …
    G.

    Reply

  12. Francesco
    21 settembre 2011 @ 11:52

    Piatto assolutamente squisito, ma vi ricordo che da tempo lo stesso non pu

    Reply

  13. Rossana
    21 settembre 2011 @ 13:45

    @FRANCESCO
    “da tempo”???
    Le norme igieniche vanno applicate SEMPRE e a tutti gli alimenti, vegetali e animali, anche il pane lasciato “a temperatura ambientale” sviluppa muffe.
    Fortunatamente il pH fortemente acido dello stomaco uccide la maggior parte dei patogeni, ma i pi

    Reply

  14. Tre ricette per un Natale classico e low cost | Flora
    17 dicembre 2012 @ 08:32

    […] antipasto punterei sulle bruschette, deliziose

    Reply

Leave a Reply