12 Comments

  1. Alice
    15 novembre 2010 @ 15:58

    le adoroooo! attendo il verdetto :P

    Reply

  2. Babs
    15 novembre 2010 @ 16:02

    tranquilla Silvia, anche a me mi prensono per matta quando chiedo prodotti "belli da fotografare" :) facciamoci l'abitudine!
    un bacio

    Reply

  3. cristi
    15 novembre 2010 @ 16:18

    S

    Reply

  4. cristi
    15 novembre 2010 @ 16:20

    Approfitto per chiederti una cosa. Mi dicono che in sud Italia esiste un frutto come una grossa pera spinosa e con un solo nocciolo. La pianta

    Reply

  5. lucia
    15 novembre 2010 @ 17:26

    Che meraviglia queste cotogne! io me le mangio al forno con un po' di zucchero di canna, accompagnate da una pallina di gelato alla crema….yummm!

    Reply

  6. id_guide
    15 novembre 2010 @ 18:25

    Stupende e poi sono profumatissime!!!

    Reply

  7. Gio
    15 novembre 2010 @ 21:30

    buone le mele cotogne! io aspetto di vedere anche la cotognata :)

    Reply

  8. Cranberry
    15 novembre 2010 @ 22:53

    La foto infatti

    Reply

  9. lacasadicarta
    16 novembre 2010 @ 08:37

    Ciao Silvia,
    Mi permetto di consigliarti di non trascurare il limone, che alla ricetta della cotognata da il tratto regionale inconfondibile.
    Ciao e grazie, anche per le belle foto!

    Reply

  10. Cleare
    16 novembre 2010 @ 09:45

    io ho sia le mele che le pere cotogne. A parte il fatto che dure come sono chiaramente nn possono essre mangiare crude ma devono essre cotte (e questo gia lo sapevi), io le metto a cuocere come per fare le mele cotte e o le faccio nadare e le mangio cosi, oppure a met

    Reply

  11. Una cucina a pois
    16 novembre 2010 @ 11:05

    ..giusto ieri sera sono incappata nella ricetta della cotognata… e ho deciso anch'io di provare a farla.. appena trovo le mele cotogne ovviamente!

    Reply

  12. Forchettina Irriverente
    17 novembre 2010 @ 16:04

    ciao Silvia, ormai ci siamo disabituati a vederle .. ma quanto sono belle ?? Sembrano uscite da altri tempi … e sono cos

    Reply

Leave a Reply