10 Comments

  1. claudia
    1 agosto 2011 @ 11:44

    Da buona palermitana, devo darti proprio ragione! Cosa c’

    Reply

  2. Rossana
    1 agosto 2011 @ 12:03

    Questo

    Reply

  3. Silvia
    1 agosto 2011 @ 15:47

    @claudia: Grazie cara! :)))

    @Rossana: veeeeero! Il basilico lo metto anch’io, ho dimenticato a inserirlo nella lista degli ingredienti, lo faccio subito! ;)))

    ps. buon viaggio cara! ;)

    Reply

  4. flo
    1 agosto 2011 @ 19:09

    A casa mia, a cento kilometri da te, la pasta con la “cucuzza accupateddu” non si mangia se non ci sono 30 gradi e vento di scirocco come minimo…E’ come la “Pasta con la fagiola fresca”….Sono estivi i borlotti :)

    Reply

  5. Giulia
    1 agosto 2011 @ 20:06

    La pasta con la cucuzzaaaaaaa !!! Buonissimaaaaa

    Reply

  6. fra
    7 agosto 2011 @ 01:46

    6 geniale silvia…

    Reply

  7. estrella
    5 settembre 2011 @ 18:27

    Silvia.. io per ora sto facendo grandi scorpacciate di queste delizie nostrane!Peccato che il profumo di questo piatto pu

    Reply

  8. bucciadilimone
    6 settembre 2011 @ 12:27

    Cara Silvia,
    anche in questo versante orientale si usa tantissimo questo tipo di cucuzza. Se cucinata senza la pasta, a casa da noi si serve come contorno freddo o si accompagna a delle uova strapazzate insieme con un bel po’ di formaggio. http://www.bucciadilimone.it/2011/06/non-la-solitacucuzza.html
    elisa

    Reply

  9. Cristina
    7 settembre 2011 @ 10:17

    uhhh a pasta ca cucuzzedda…d’estate il mio piatto preferito (assieme alla pasta coi tenerumi)!
    Da noi (provincia di trapani) c’

    Reply

  10. bucciadilimone
    7 settembre 2011 @ 16:19

    Cara Silvia,
    grazie della visita!
    A questo punto sono obbligata la ricetta del tortino di cucuzza.
    un caro saluto!
    elisa

    Reply

Leave a Reply