11 Comments

  1. Benedetta
    8 aprile 2012 @ 11:31

    I tuoi post mi mettono sempre una gran serenit

    Reply

    • Silvia
      8 aprile 2012 @ 11:35

      Mia cara ti abbraccerei volentieri anch’io! Grazie… buona Pasqua anche a te! Un bacione grande! :)

      Reply

  2. Laura
    8 aprile 2012 @ 13:02

    Questa pastiera ha un aspetto invitantissimo, sembra buonissima. Tantissimi auguri di buona Pasqua! :-)

    Reply

  3. Patrizia
    12 aprile 2012 @ 22:36

    Tardi, tardissimo per augurarti Buona Pasqua! Ma ancora in tempo per dirti quanto

    Reply

    • Silvia
      12 aprile 2012 @ 22:43

      Anche dopo, fanno lo stesso piacere…grazie! :)

      Reply

  4. Gio
    12 aprile 2012 @ 23:49

    sono in ritardo, ma mi annoto la tua versione di pastiera molto volentieri :D

    Reply

  5. Rut
    15 aprile 2012 @ 10:22

    Bravissima Silvia,particolare come sempre!

    Reply

  6. Roberta | Il senso gusto
    16 aprile 2012 @ 15:27

    ciao carissima Silvia vorrei invitarti ad un’iniziativa che ho lanciato sul mio blog che potrebbe interessarti, quando hai 5 minuti fai un salto dalle mie parti? Grazie

    Reply

    • Silvia
      16 aprile 2012 @ 18:25

      Robi corro subito a leggere di cosa si tratta! ;)

      Reply

  7. Cristina
    16 aprile 2012 @ 18:03

    complimenti per la scelta del grano, da castelvetrano con furore! la ricetta sembra molto invitante, io quest’anno ho assistito al “making of” di una mamma napoletana e devo dire che ci assomiglia molto!
    Brava!

    Reply

    • Silvia
      16 aprile 2012 @ 18:27

      Cristina…ma grazie! Considera che

      Reply

Leave a Reply