20 Comments

  1. Laetitia
    15 maggio 2012 @ 10:34

    Cara che bel risveglio, avevo in mente di farle propio oggi, per amngiarle con il the nel pomeriggio.
    Io adoro raccogliere il cimino che si stacca dai biscotti con il dito inumidito, e facccio la guerra all’ultimo semino:”non ne rester

    Reply

  2. Silvia
    15 maggio 2012 @ 11:29

    Letizia cara…no mi dispiace non ho mai utilizzato l’ammoniaca, anche se so che molti panifici e pasticcerie la usano. Questa

    Reply

  3. manuela
    15 maggio 2012 @ 11:53

    miss you <3

    Reply

    • Silvia
      15 maggio 2012 @ 11:54

      Anche tu…assai! <3

      Reply

  4. Roberta | Il senso gusto
    15 maggio 2012 @ 11:54

    Li provo li provo…ma vanno bene anche nel t

    Reply

    • Silvia
      15 maggio 2012 @ 12:12

      L’esperienza…non mi sono svegliata un bel giorno e ops, foto fatta! Diciamo non ci ho dormito la notte, s

      Reply

      • Roberta | Il senso gusto
        15 maggio 2012 @ 13:14

        Eheheheh…la palese dimostrazione che il mezzo non fa l’artista! Grazie per la risposta.

        Reply

      • Rossanella
        15 maggio 2012 @ 15:09

        Allora c’

        Reply

  5. flo
    15 maggio 2012 @ 12:01

    Mariaaaaa i miei preferiti!! La segno e quando finisco la dieta li faccio!!!

    Reply

    • Silvia
      15 maggio 2012 @ 12:13

      Dai magari uno te lo puoi mangiare…

      Reply

      • flo
        15 maggio 2012 @ 12:26

        E secondo te se li faccio me ne mangio uno solo????
        seeeeeeee

        Reply

  6. clara - ladri di ricette
    15 maggio 2012 @ 12:04

    Anche a noi piacciono molto questi biscotti e fanno inevitabilmente parte del “bagaglio a mano” ogni volta che facciamo visita ai vari parenti sparsi per l’Italia. Eppure ancora non ci siamo cimentati nell’impresa di farli a casa. Mi sa che questa

    Reply

    • Silvia
      15 maggio 2012 @ 12:14

      Ciao Clara…prova e poi mi fai sapere com’

      Reply

  7. carlottalittlekitchen
    15 maggio 2012 @ 12:19

    Uuuuu, come mi gustano!! Sembrano anche tanto facili, li faccio fare ai cuochini di TK! Merci!!

    Reply

  8. Rossanella
    15 maggio 2012 @ 15:13

    Sono una sicilana atipica:
    alla ricotta preferisco la chantilly e il sesamo mi piace solo nero…
    Ma vuoi vedere che inzuppate nel caff

    Reply

  9. Gio
    15 maggio 2012 @ 16:11

    ho cercato un sacco questo tipo di biscotti.. sar

    Reply

  10. Valentina
    15 maggio 2012 @ 16:52

    Non ho mai pensato di bagnarli nel caff

    Reply

  11. Ilgamberorusso
    15 maggio 2012 @ 21:44

    Interessanti ! La mia colazione frettolosa avviene spesso cos

    Reply

  12. Gio
    16 maggio 2012 @ 13:18

    che buoni questi biscottini che non si ammollano :-)

    Reply

Leave a Reply